Eventi

Dic
23
dom
Domenica 23 dicembre Arriva Babbo Natale . Trenino e Animazione
Dic 23@10:00 am–3:00 pm

ZOGNO….ASPETTANDO IL NATALE – Villaggio Natalizio in centro Zogno, pista di pattinaggio, animazione.

DOMENICA 23 DICEMBRE
Arriva Babbo Natale con Animazione
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.30 Trenino di Natale
dalle ore 14.00 alle ore 18,30 Gonfiabili, Trucca Bimbi e Palloncini per bambini
Concerto della Scuola Campanaria di Zogno
Distribuzione Calendari (pomeriggio)
ore 15.00-19.00 Caldarroste
dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 22.00 Pista di pattinaggio gratuita
ore 20.00 Presepe Vivente Itinerante
Centro Storico – Unità Pastorale di Zogno
MUSEO DELLA VALLE APERTO

Presepe Vivente in centro a Zogno – Domenica 23 dicembre
Dic 23@8:00 pm–Dic 24@11:00 pm

Domenica 23 dicembre ore 20,15 ( chiesa parrochiale Zogno) inizio preghiera

itinerante del Presepe Vivente per le vie del nostro centro paese

al termine Vin brulè, panettone, pandoro e festa nel cortile dell’Oratorio

Dic
24
lun
33^ Fiaccolata al Canto Alto @ Canto Alto
Dic 24 giorno intero

“33^ fiaccolata al Canto Alto”
ASD Stabello e Gruppo Alpini

Scambio di auguri e Concerto Itinerante della Premiata Banda Musicale di Zogno. @ Centro storico di Zogno
Dic 24@2:00 pm–6:30 pm

Scambio di auguri e Concerto Itinerante della Premiata Banda Musicale di Zogno.

Dic
27
gio
Serata dello Sport 2018 @ Palestra Comunale di Camanghè
Dic 27@8:30 pm–10:30 pm

Serata dello Sport 2018

presso la palestra comunale di Camanghè.

Promosso dal Comune di Zogno settore  Sport, l’appuntamento che premia i migliori

sportivi zognesi si terrà giovedi’ 27 dicembre alle 20,30.

Al termine rifresco e scambio di auguri per tutti.

Dic
28
ven
Concerto di Natale 2018 OASI Somendenna @ Chiesa Parrocchiale di Somendenna
Dic 28@8:45 pm–11:30 pm

Concerto di Natale organizzato da OASI Somendenna.

Concerto di Natale a Somendenna

Zogno, Venerdi’ 28 Dicembre 2018 ore 20,45

Concerto di Natale a Somendenna - 2018_Page_1

Dic
30
dom
Concerto di Natale – I Grandi della Musica Antica @ Zogno . Convento di Romacolo
Dic 30@3:00 pm–5:30 pm

Concerto di Natale –  I Grandi della Musica Antica 

Domenica 30 Dicembre 2018


Parrocchia Santa Maria Assunta Endenna Chiesa del Convento di Romacolo Suore di Carita’ Sante Bartolomea e Vincenza Domenica 30 dicembre 2018 ore 15.00. Concerto di Natale. Recital I Grandi della Musica Antica, Giacomo Riccardo Vitali. Musiche di D.Zipoli B.Galuppi D.Scarlatti G.F.Haendel J.S.Bach.

Gen
1
mar
Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 1@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1

Concerto di Capodanno – Martedì 1 gennaio 2019 @ Centro Servizi Comunale
Gen 1@4:30 pm–6:30 pm

Appuntamento con l’inizio del 2019 , il Concerto di Capodanno nella Sala Consiliare Comunale, una grande festa per celebrare il nuovo anno, il giorno di martedì 1 gennaio .

Un Concerto di Capodanno che accompagnerà  tutti i partecipanti  al nuovo anno con un’appuntamento  carico di emozioni e divertimento.

Tre tenori insieme sul palco, come per anni hanno fatto i fenomenali Placido Domingo, Josè Carreras e Luciano Pavarotti, per aprire il nuovo anno, martedì 1 gennaio 2019, a Zogno  (inizio spettacolo ore 16.30),  e scambiarsi gli auguri .

“Penso che una vita consacrata alla musica sia una vita consacrata alla bellezza, ed questo è esattamente ciò che ho fatto… ho consacrato la mia vita alla bellezza”. In queste semplici, ma significative parole pronunciate da Luciano Pavarotti poco prima di morire, sta l’anima di questo concerto, a lui dedicato. A undici anni dalla sua scomparsa, ancora vivo è il ricordo della sua inimitabile voce, della sua simpatia, della sua contagiosa, irrefrenabile allegria. Il concerto dei tre tenori che Zogno  dedica all’apertura del nuovo anno è un viaggio attraverso la  musica di Pavarotti, dagli esordi prettamente operistici, alle esperienze della musica da camera, fino agli ultimi esperimenti musicalmente cross-over, che lo hanno avvicinato al mondo della canzone leggera grazie al famoso progetto “Pavarotti & Friends”: una vera e propria hit parade delle immortali melodie scritte per la chiave vocale del tenore che ha affascinato compositori e pubblico.

I tre tenori protagonisti a Zogno  saranno Lorenzo Caltagirone,  Angelo  Fiore  e  Corrado Alessandro Capitta, reduci da importanti impegni in Italia e all’estero, accompagnati al pianoforte dal M° Vittoria Primavera e la direzione artistica  del M°Andrea Albertini.

Per quanto riguarda il repertorio operistico saranno proposti brani quali  E lucevan le stelle (dalla “Tosca” di Puccini), La donna è mobile (dal “Rigoletto” di Verdi) e Nessun Dorma (dalla “Turandot” di Puccini). Non mancherà l’omaggio alla romanza da salotto come con  Non ti scordar di me (De Curtis),

Pavarotti secondo la critica è stato uno tra i dieci tenori più grandi di tutti i tempi. Voce squillante negli acuti e ricca nel mezzo, con un fraseggio chiaro e timbro limpido, era noto anche per la grande umanità e generosità.

Martedì 1 gennaio 2019 ore 16,30
presso la Sala Consiliare  di Viale M.Libertà

I Tenori: LORENZO CALTAGIRONE  –  ANGELO FIORE – CORRADO ALESSANDRO CAPPITTA
Violino : LIVIA HAGIU
Pianoforte : VITTORIA PRIMAVERA

Direzione Artistica :ANDREA ALBERTINI

seguirà scambio di Auguri tra Autorità e Cittadinanza

 

PROGRAMMA:

–   UNA FURTIVA LAGRIMA   (da “Elisir d’amore” di G.Donizetti)

– E LUCEVAN LE STELLE  (da “Tosca” di G.Puccini)

– VESTI LA GIUBBA (da “Pagliacci” di R.Leoncavallo)

– INTERMEZZO (da “Cavalleria Rusticana” di P.Mascagni) 

-LA DONNA E’ MOBILE  (da “Rigoletto” di G.Verdi)    

-NESSUN DORMA (da “Turandot” di G.Puccini)     

– CZARDA (di V.Monti)

– NO PUEDE SER (di A.Sorozabal)

– MATTINATA (di R.Leoncavallo)

– MUSICA PROIBITA (di S.Gastaldon) 

 – NON TI SCORDAR DI ME (di E.De Curtis)  

– LIBERTANGO (di A.Piazzolla)

–  PARLAMI D’AMORE MARIU’ (di C.A.Bixio)

–  TORNA A SURRIENTO (E.De Curtis)

–  CON TE PARTIRO’ (M.Sartori)

– FANTASIA NAPOLETANA (autori vari)    

Gen
2
mer
Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 2@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1

Gen
3
gio
Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 3@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1

Gen
4
ven
Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 4@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1

Gen
5
sab
Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 5@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1

Gen
6
dom
Festa della Befana 6 Gennaio 2019 @ Piazza Garibaldi
Gen 6@2:00 pm–6:00 pm

6 GENNAIO 2019 – FESTA DELLA BEFANA
L’associazione esercenti di Zogno PUNTO AMICO con la collaborazione dell’ Amministrazione Comunale organizzano per  domenica 6 gennaio  la Festa della Befana 2019 – Festa della tradizione  in concomitanza con i saldi invernali che avranno inizio sabato 5 gennaio

PROGRAMMA:

Piazza Garibaldi 

– dalle ore 14,00  alle 18 ANIMAZIONE per i bimbi

GONFIABILI GRATUITI PER BAMBINI

TRUCCABIMBI
Una bravissima animatrice, vestita per l’occasione da befana, realizzerà coloratissimi trucchi che ravviveranno il viso dei bambini con i più svariati disegni (farfalline, gattini, gechi, ecc.) realizzati con colori all’acqua.

–  dalle ore 15,30 il concorso “La Befana più bella”

saranno premiati i primi cinque classificati e tutti i partecipanti

ISCRIZIONI GRATUITE :

labefanapiubella@gmail.com

oppure presso:SI Servizi Immobiliari – via Cavour Zogno

 

Le iscrizioni sono aperte anche ai Befani, ritrovo concorrenti ore 15.15

 

La leggenda della Befana

Secondo il racconto popolare, i Re Magi, diretti a Betlemme per portare i doni a Gesù Bambino, non riuscendo a trovare la strada, chiesero informazioni ad una vecchia.
Malgrado le loro insistenze, affinchè li seguisse per far visita al piccolo, la donna non uscì di casa per accompagnarli. In seguito, pentitasi di non essere andata con loro, dopo aver preparato un cesto di dolci, uscì di casa e si mise a cercarli, senza riuscirci.
Così si fermò ad ogni casa che trovava lungo il cammino, donando dolciumi ai bambini che incontrava, nella speranza che uno di essi fosse il piccolo Gesù.
Da allora girerebbe per il mondo, facendo regali a tutti i bambini, per farsi perdonare.

La Befana, tradizione tipicamente italiana, non ancora soppiantata dalla figura “straniera” di Babbo Natale, rappresentava anche l’occasione per integrare il magro bilancio familiare di molti che, indossati i panni della Vecchia, quella notte tra il 5 il 6 gennaio, passavano di casa in casa ricevendo doni, perlopiù in natura, in cambio di un augurio e di un sorriso.
Oggi, se si indossano gli abiti della Befana, lo si fa per rimpossessarsi del suo ruolo; dispensatrice di regali e di piccole ramanzine per gli inevitabili capricci di tutti. Dopo un periodo in cui era stata relegata nel dimenticatoio, ora la Befana sta vivendo una seconda giovinezza, legata alla riscoperta e alla valorizzazione delle antiche radici, tradizioni e dell’autentica identità culturale.

Curiosità  la Befana nel mondo:

Befana ed Epifania in Spagna

Il 6 gennaio tutti i bambini spagnoli si svegliano presto e corrono a vedere i regali che i Re Magi hanno lasciato. Il giorno precedente mettono davanti alla porta un bicchier d’ acqua per i cammelli assetati e anche qualcosa da mangiare e una scarpa.
In molte città si tiene il corteo dei Re Magi, in cui i Re sfilano per le vie cittadine su dei carri riccamenti decorati.

Befana ed Epifania in Francia

Nel giorno dell’ epifania si usa fare un dolce speciale, all’ interno del quale si nasconde una fava. Chi la trova diventa per quel giorno il re o la regina della festa.

Befana ed Epifania in Russia

La chiesa ortodossa celebra il Natale il 6 gennaio. Secondo la leggenda i regali vengono portati da Padre Gelo accompagnato da Babuschka ,una simpatica vecchietta.

Befana ed Epifania in Germania

Questo è il giorno della venuta dei Re Magi. Spesso i preti e i chirichetti vanno nelle case per chiedere delle donazioni e recitano solitamente anche qualche Verso o intonano una canzone sacra. Le persone di religione cattolica si recano in chiesa, a messa, ma in Germania il 6 Gennaio non è un giorno festivo, si lavora come solito e i bambini vanno a scuola.

Befana ed Epifania in Islanda

Il 6 gennaio viene chiamato il tredicesimo, perchè da Natale fino a questa data trascorrono 13 giorni. Questo è l’ultimo giorno del periodo festivo nel quale si dice addio al Natale. Si inizia con una fiaccolata, alla quale partecipano anche il re e la regina degli elfi. A metà strada arriva anche l’ultimo dei Babbo Natale, il tredicesimo ( il primo Babbo Natale arriva l’ 11 dicembre e poi ne arriva uno ogni giorno fino a Natale, poi dal 25 dicembre in poi ne va via uno al giorno). La fiaccolata finisce con un falò e con dei fuochi d’ artificio.

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana @ piazzetta dei Caravana
Gen 6@4:00 pm–7:00 pm

Pista di ghiaccio a Zogno in piazzetta dei Caravana

DAL 10 DICEMBRE AL 6 GENNAIO PISTA DI GHIACCIO GRATUITA NELLA PIAZZETTA COMPAGNIA DEI CARAVANA

LOCANDINA PISTA 2018_Page_1