Eventi

Apr
13
sab
Volontariato in Piazza – 13 Aprile 2019 @ Piazza Marconi
Apr 13@3:00 pm–6:00 pm

Volontariato in piazza – quinta edizione

SABATO 13 APRILE DALLE ORE 15 NEL CENTRO DI ZOGNO 

Il Settore Servizi Sociali e Famiglia ha voluto organizzare  anche quest’anno un evento dedicato ai gruppi di volontariato.
I gruppi di volontariato del nostro territorio si  presentano alla comunità, quest’anno si ritrovano insieme per promuovere l’Associazione OFTAL di ZOGNO

La festa vedrà i gazebo dei gruppi di volontariato in P.zza Marconi il giorno 13 aprile 2019 dalle 15.00 alle 18.00.

Dalle 15.30 sfilata per le vie cittadine (da P.zza Belotti a P.zza Marconi)

All’interno della manifestazione verrà presentato anche il Progetto di Stefano Gentili e la sua pedalata in solitaria da Parigi a Bergamo

Seguirà merenda offerta dalle associazioni.
Si invita la popolazione a partecipare

…vuoi vivere felice? Viaggia con due borse, una per dare e l’altra per ricevere  (Goethe)

Claudio Sonzogni
Delegato Servizi Sociali e Famiglia
Comune di Zogno

Apr
17
mer
Visite al Museo del Soldato – Febbraio, Marzo & Aprile – Zogno ad occhi aperti @ Museo del Soldato
Apr 17@3:00 pm–5:00 pm

VISITE GUIDATE AL MUSEO DEL SOLDATO

Dieci appuntamenti per immergersi nelle bellezze del Museo del Soldato di  Zogno.

Dopo la nuova collocazione nella ex-stazione di Ambria , anche  quest’anno riprende il progetto «Zogno ad occhi aperti», promosso dal Comune di Zogno e dal gruppo Alpini di Zogno , che vuol far conoscere in modo coeso le meraviglie del suo territorio.

L’iniziativa prevede  visite guidate nella nuova ampia location del Museo del Soldato nella ex-stazione ferroviaria di Ambria , meta imperdibile con le aperture  previste per mercoledì 13 febbraio, domenica 17 febbraio, mercoledì 20 febbraio, sabato 23 febbraio, mercoledì 6 marzo, sabato 9 marzo, mercoledì 20 marzo, domenica 24 marzo, mercoledì 10 aprile, mercoledì 17 aprile.

Con apertura libera al pubblico presso il museo il mercoledì dalle 15 alle 17 e gli altri giorni dalle ore 9 -11 e 15-17

L’iniziativa culturale è completamente gratuita.

ll museo è anche visitabile per gruppi e scolaresche su prenotazione al numero 391-4854350.
Per info: www.zognoturismo.it

Apr
25
gio
Torneo Blu-Granata 25 aprile 2019 @ Centro Sportivo Comunale Camanghè
Apr 25 giorno intero

Giovedì 25 aprile a Zogno si terrà il secondo torneo “Blugranata” organizzato dalla ASD Zognese. Il torneo un  triangolare e minitorneo sarà dedicato a due categorie in particolare: esordienti e pulcini. A partecipare saranno, ovviamente la società ospitante, la Zognese, e poi: Brembillese, S.Pellegrino per la categoria esordienti; Zognese, Almè, Virtus Bergamo, Villa-Valle e Brembate sopra per la categoria pulcini. Le gare si terranno a partire dalle  ore 10.

“Il torneo si terrà  nel rinnovato centro sportivo comunale di Camanghè, dove recentemente si sono appena ristrutturati impianti, campo di calcio in erba sintetica e pista d’atletica – fanno sapere gli organizzatori –nel rinnovato impianto sportivo di valenza vallare.

A questo seguirà un successivo torneo, il 12 maggio con il trofeo delle Scuole Calcio.


 

Apr
28
dom
Camminata degli Alpini a Zogno il 28 aprile @ Zogno
Apr 28@8:00 am–11:30 am

Domenica 28 aprile, con partenza libera dalle 7.45 alle 9.00 – partenza gruppi ore 8.30 – da Piazza Italia di Zogno, ci sarà la 38^ edizione della Camminata degli Alpini.

La quota d’iscrizione è di 5 euro, la camminata è aperta a tutti

Si svolgerà  su due percorsi: PERCORSO AZZURRO 6,5 Km oppure PERCORSO ROSSO 12,5 Km.
A tutti i partecipanti verrà regalato una coppiola da bagno ricamata.

Per iscrivervi, potete chiamare il numero 034594292, oppure lo 034591203,  oppure potete recarvi alla sede ricreativa Alpini  di Zogno o all’Oratorio di Zogno. 

Ci si puo’ iscrivere anche fino ad un’ora prima della partenza per i gruppi e prima della partenza per i singoli

I premi saranno:
Il trofeo A.N.A. Zogno che verrà dato al gruppo più numeroso
Il trofeo AMM.NE COMUNALE di Zogno che verrà dato al 2° gruppo più numeroso.
Coppe targhe e premi vari che saranno annunciati alla partenza

Premi a sorteggio per i ragazzi.

La camminata si terrà con qualsiasi condizione atmosferica.

I Giochi di una Volta – 28 aprile 2019 @ Piazza Garibaldi
Apr 28@10:00 am–6:00 pm

I Giochi di una Volta  domenica 28 aprile 2019

I Giochi di una Volta , tra bambini e Genitori nel centro storico di Zogno

E’ bello e costruttivo far riscoprire ai bambini come si divertivano un tempo i nonni, com’ è possibile  trarre  divertimento da materiali apparentemente non più utilizzabili  ma che, uniti ad un pizzico di  ingegnosità, potrebbero diventare un simpatico giocattolo con il quale trascorrere qualche momento  spensierato.

Un percorso composto da più di 70 “GIOCHI DI UNA VOLTA”, con relativi animatori in costume, è ciò che serve per insegnare ai bimbi com’è facile divertirsi con  semplicità rispettando l’ambiente.

Ci saranno trottole, biglie, il gioco delle cinque pietre ma anche cerbottane, raganelle e campane. Nel centro storico di Zogno il prossimo 28 aprile, dalle 10 alle 18, tornano «i giochi di una volta». Per l’occasione il cuore pulsante del capoluogo brembano si trasformerà in una vera e propria area giochi en plein air capace di accogliere bambini e genitori che potranno dilettarsi insieme con oltre sessanta giochi.

Divertimento in famiglia

Quello dei giochi di una volta è un divertimento pensato  per tutta la famiglia, bello ma anche e sopratutto costruttivo e capace di far riscoprire ai bambini di oggi come si divertivano un tempo i nostri nonni, e trarre divertimento da materiali apparentemente non più utilizzabili ma che -uniti ad un pizzico di ingegnosità-, potrebbero diventare un simpatico giocattolo con il quale trascorrere più di qualche momento spensierato. Durante questa giornata di festa saranno presenti anche diversi animatori in costume.

I giochi del passato

L’iniziativa I giochi di una volta è promossa dal Comune di Zogno, Assessorato al Turismo e Commercio. «È ciò che serve per insegnare ai bimbini com’è facile divertirsi con semplicità rispettando l’ambiente e preservando le antiche tradizioni. I giochi tradizionali popolari si praticavano all’aria aperta, nelle piazze e nei cortili, erano semplici passatempi che richiedevano velocità, destrezza e tanta fantasia; I giochi erano a costo zero e decisamente inclusivi, nessun bimbo veniva escluso.

La maggioranza dei giochi tradizionali favorivano, infatti, la socializzazione e lo stare insieme anche per fasce di età diverse. Gli adulti insegnavano le regole dei giochi e i bimbi le applicavano, imparando perfino a costruire giocattoli a partire da semplici materiali reperiti fra gli scarti di falegnameria, dalle zie sarte, in cucina o in cantina. Sughero, legno, stoffa, carta, cartone, tappi, bottoni, barattoli di latta assumevano sembianze di giocattoli con i quali ci si divertiva sia da soli sia in gruppo. Quando l’economia domestica era  fatta di poche  risorse, i bambini si costruivano da soli i loro giochi con i materiali che c’erano a disposizione e la fantasia diventava la materia primaria; c’era inoltre il piacere di fare parte del gruppo, di mettersi alla prova riuscendo a superare le difficoltà.  Molti giochi hanno un fondo comune di tradizione, in quanto l’uno l’ha imparato dall’altro e spostandosi lo ha modificato e adattata al nuovo ambiente e alle nuove abitudini.

Questa iniziativa , è nata  con l’obbiettivo di tenere vivi nella memoria  i giochi e giocattoli dimenticati attraverso diverse giornate dedicate proprio alla loro valorizzazione.

L’evento si terrà domenica 28 aprile, nel centro storico di Zogno, a partire dalle ore 10 fino le 18. Bambini ed adulti potranno cimentarsi con oltre 70 giochi, tra questi: la trottola, le biglie, le cinque pietre, la cerbottana, la raganella, la campana, il fucile ad elastici.

Apr
30
mar
Zogno ad occhi aperti – due appuntamenti per visitare la “Casa Museo Belotti”. @ Casa Museo B. Belotti
Apr 30 giorno intero

APRILE SULLE ORME DI BORTOLO BELOTTI:

DUE APERTURE LIBERE CON VISITA ALLA CASA MUSEO

Due appuntamenti per immergersi nelle bellezze di Zogno, scoprendo i luoghi che hanno fatto da cornice alla vita del politico, storico e giurista zognese.

Dopo la riapertura di Villa Belotti nel 2017 , quest’anno ad aprile due appuntamenti per  visitare la Casa Museo.  «Zogno ad occhi aperti» una serie di appuntamenti  promossi dal Comune di Zogno per conoscere le meraviglie del suo territorio.

Due visite libere di Villa Belotti, meta imperdibile di Zogno ,  due aperture previste per  martedì 9 aprile e martedì 30 aprile.

La Casa Museo sarà aperta per una  visita libera  all’esposizione delle opere donate dalla Famiglia Belotti, allestite nello studio di Villa Belotti, e con possibilità di una passeggiata finale nel parco  pubblico.

L’ iniziativa culturale è completamente gratuita, senza prenotazione .

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Apr 30@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5

Mag
1
mer
Camminata “Quater pass per i me pais” – 1 maggio 2019 ad Endenna @ Endenna
Mag 1@8:00 am–12:00 pm

Camminata “Quater pass per i me pais” organizzata da A.S.D. Endenna

Quàter pàss per i mè paìs si svolgerà nella mattinata del 1 maggio 2019.

Quàter pàss per i mè pàis, 44° edizione della camminata non competitiva con percorsi a scelta di 5, 8 o 11 km promossa dalla Associazione Sportiva Dilettantistica, è strutturata come segue: ore 7.30 : Ritrovo all’Oratorio di Endenna; ore 8.30 : partenza dei concorrenti; ore 11.15: premiazioni e chiusura della manifestazione; La quota di iscrizione ammonta a 5.00 euro e costituisce dichiarazione di idoneità fisica.

 

Mag
2
gio
Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Mag 2@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5

Mag
4
sab
Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Mag 4@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5

Mag
7
mar
Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Mag 7@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5

Mag
9
gio
Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Mag 9@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5

Mag
11
sab
STORIE DELLA MAMMA, PER LA MAMMA, CON LA MAMMA @ Biblioteca "Bortolo Belotti" di Zogno
Mag 11@4:30 pm–7:00 pm

STORIE  CHE  CORRONO, STORIE  CHE  SCORRONO

STORIE DELLA MAMMA, PER LA MAMMA, CON LA MAMMA

Incontro  laboratorio   fatato   con   storie , racconti   magici , sprazzi ,
luci   e   sorprese,   sorprese,   sorprese ! . . . PRENOTAZIONE  OBBLIGATORIA

allo  034591044   oppure  biblioteca@comune.zogno.bg.it

 

Mag
12
dom
Apertura con visita guidata alle Grotte delle Meraviglie 2019 @ Grotte dell Meraviglie Zogno
Mag 12@2:30 pm–5:00 pm

Inizieranno dal mese di maggio le visite guidate alle Grotte delle Meraviglie di Zogno, uno dei gioielli carsici della Valle Brembana.
Nello specifico le giornate di apertura sono:
Maggio
Domenica 12 e 26
Giugno
Domenica 9 e Domenica 23
Luglio
Domenica 14 e Domenica 28
Agosto
Domenica 11 e Domenica 25
Apertura speciale in notturna giovedì 15 agosto dalle 20 alle 22
Settembre
Domenica 8 e Domenica 22
Durante queste giornate l’orario delle escursioni è dalle 14,30 alle 17,00.
La visita alle grotte richiede circa 45 minuti.

Per prenotazione gruppi o scuole Telefonare al 366‐4541598 (ore serali)
oppure: giovanni@grottedellemeraviglie.com

Si raccomanda abbigliamento sportivo e scarpe antiscivolo. Temperatura interna alle grotte 12°C
Ingresso in gruppi da 25/30 persone. Durata della visita 45 minuti.

INGRESSO GRATUITO

Grotte delle Meraviglie salone principale

Grotte delle Meraviglie salone principale

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching @ Zogno, parco sul Brembo
Mag 12@6:30 pm–8:30 pm

Camminare e Ascoltare, Nordic walking + Life Coaching

La salute vien camminando… lo sanno bene le popolazioni nordiche che da  anni praticano il Nordic Walking…Tradotto in italiano infatti si presenta come Camminata Nordica.
Nato nei Paesi Scandinavi tanti anni fa era inizialmente praticato dagli atleti dello sci di fondo durante la preparazione a secco estivo-autunnale.
Successivamente, venne perfezionato e sviluppato in un vero e proprio esercizio di fitness.
Consiste in una camminata con i bastoncini. Ma attenzione!  il nordic walking ha un sistema molto particolare in quanto il bastoncino è usato per spingere e non come appoggio.
Non bisogna pensare che si va più veloci o si faccia meno fatica perché il principio fondamentale di questa nuova disciplina è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di muscoli e, di conseguenza, aumentare il dispendio energetico a parità di velocità e di distanza percorsa.

BENEFICI:

–        Facile

–        Adatto a tutti  anche alle persone non sportive o poco allenate

–        Efficace per il dimagrimento

–        Migliora la postura e scioglie le contrazioni

–        Ottimo antistress

–        Attività che può essere consigliata dal medico per abbassare i livelli glicemici e la  pressione arteriosa

Il percorso proposto ha il duplice scopo : insegnare tecniche di nordic walking e un percorso di crescita personale attraverso l’ascolto e l’osservazione del corpo per migliorare il proprio benessere  sia dal punto vista fisico che personale

 

nw e life ver5