Eventi Estate Zogno – Piazza Garibaldi Lunedi’ 12 luglio 2021

Programma di Estate-Eventi a Zogno a cura dell ’Assessorato al Commercio ed al Turismo del Comune di Zogno e Puito Amico Zogno , con tanti momenti per vivere il nostro paese durante tutta l’estate da luglio a settembre 2021 , una serie di eventi  per realizzare un calendario che sia anche un  momento di svago con  momenti di socialità.

LUNEDÌ 12 LUGLIO (data posticipata causa maltempo) ore 20,45 in Piazza Garibaldi:

CINEMA ALL’APERTO – FROZEN IL REGNO DI GHIACCIO

Frozen – Il regno di ghiaccio, è un film d’animazione del 2013, diretto da Chris Buck e Jennifer Lee. Le protagoniste della storia sono Elsa (voce italiana Serena Autieri) e Anna (voce italiana Serena Rossi), principesse del regno di Arendelle. Sin dalla nascita, Elsa possiede lo strabiliante dono di manipolare il ghiaccio. Dopo aver involontariamente colpito Anna con i suoi poteri, i reali di Arendelle decidono di tenere la piccola lontano dagli occhi indiscreti del mondo e lontano da sua sorella. Ma, quando i genitori muoiono in un tragico incidente ed Elsa compie ventuno anni, la glaciale principessa è costretta a salire al trono. Durante la festa dell’incoronazione, Anna si invaghisce del principe Hans e accetta la frettolosa proposta di sposarlo. Le rimostranze di Elsa scatenano una furibonda lite e la regina perde il controllo dei suoi poteri, gettando Arendelle in un rigido e nevoso inverno. Elsa fugge e costruisce il suo solitario castello di ghiaccio, dando involontariamente vita al pupazzo di neve Olaf (voce italiana Enrico Brignano). Così, Anna affida ad Hans la reggenza temporanea e parte in cerca della sorella. Sul sentiero si imbatte in Kristoff e nella renna Sven.
Olaf conduce il trio al palazzo di Elsa ma, a causa di un altro litigio, la ragazza colpisce inavvertitamente Anna al cuore e quest’ultima inizia progressivamente ad ammalarsi. Kristoff spera che i Troll possano salvarla ma scoprono che solo un vero gesto d’amore può rompere l’incantesimo. Anna sarà sconvolta dalla scoperta che Hans non è il suo vero amore e che, al contrario, trama un diabolico piano alle sue spalle. Elsa, sempre più confusa dai suoi poteri, sente di aver fallito e di essersi arresa alla paura che le impedisce di usare i suoi poteri. Grazie ad Anna, tuttavia, la regina capirà che il solo modo per controllare il suo dono sarà attraverso l’amore incondizionato.